thumbnail Ciao,

Il presidente del club brasiliano, Maurício Assumpcao, già nelle scorse settimane aveva affermato che il giocatore non sarebbe partito per una cifra inferiore ai 10 milioni.

Considerato uno dei migliori prospetti del calcio brasiliano, Doria, ad appena 18 anni, si è guadagnato l'interesse di alcuni tra i più prestigiosi club europei. Tra essi spicca la Juventus che, alla ricerca di un forte difensore, avrebbe individuato proprio nel talento del Botafogo un elemento ideale.

Stando a quanto riportato dai media brasiliani, il club bianconero si sarebbe già fatto avanti offrendo qualcosa come 5,5 milioni di euro. Un'offerta che però non è stata ritenuta vantaggiosa dal Botafogo che l'avrebbe prontamente rispedita al mittente.

Il presidente del club brasiliano, Maurício Assumpcao, già nelle scorse settimane aveva affermato che il giocatore non sarebbe partito se non per una cifra superiore ai 10 milioni di euro.

Il Botafogo è proprietario di solo il 40% del cartellino di Doria, un altro 40% appartiene ad un fondo di investimento ed il restante 20% al banco Bmg. Il suo contratto comprende una clausola rescissoria da 12,5 milioni.

Sullo stesso argomento