thumbnail Ciao,

Il tecnico dei Gunners è anche convinto che il ruolo migliore per fare eccellere l'ex-Southampton sia quello di centravanti.

All'Arsenal, anche dopo la vittoria in campionato contro il Reading per 5-2, tiene banco il futuro di Theo Walcott, il cui contratto è in scadenza nel giugno del 2013. Il tecnico dei Gunners Arsene Wenger spera che il ragazzo possa decidersi a firmare il rinnovo che sino a questo momento non ha voluto sottoscrivere.

"Walcott è cresciuto nel Southampton, ma all'Arsenal è diventato un top player. Spero che possa rinnovare con noi e che possa capire che questo è il miglior posto dove poter crescere. Gia due anni fa avevo pensato di farlo giocare come centravanti, credo che anche lui si sia abituato all'idea. Contro il Reading è stata una buona possibilità, in allenamento ha sempre mostrato di essere pronto".

Dopo il goal realizzato lunedì sera è possibile che contro il Wigan, sabato prossimo in campionato, Walcott possa finalmente ritrovare una maglia da titolare. Sulle tracce del giocatore ci sono, tre le altre, sia il Manchester United che la Juventus.

Sullo stesso argomento