thumbnail Ciao,

Il presidente del club giallorosso ha chiarito che da parte sua non c'è alcuna volontà di vendere il centrocampista, che stamane non ha partecipato all'allenamento.

"Non intendiamo cedere De Rossi e non abbiamo contatti con nessuno". E' categorico James Pallotta, presidente della Roma: 'Capitan Futuro' non si tocca. Meglio, dunque, mettere a tacere le mille voci di mercato sul suo conto, tra cui quelle - riferite in esclusiva da Goal.com - che lo vorrebbero nel mirino del Milan.

"James - ha spiegato il dg Franco Baldini - si è divertito nel leggere a quante squadre lo avevamo venduto, visto che, come sempre si è detto, non abbiamo alcuna intenzione di cederlo". Anche il dirigente giallorosso si schiera sulla linea presidenziale, nel giorno dell'arrivo a Trigoria del nuovo CEO Italo Zanzi, che succede a Mark Pannes e che è stato presentato oggi in conferenza-stampa.

I rumors attorno al nome di De Rossi, peraltro, si erano rafforzati dopo la mancata partecipazione del giocatore all'allenamento di stamane. Ufficialmente il centrocampista della Nazionale sarebbe stato messo ko da un'influenza intestinale.

I tifosi sono dalla sua parte e si augurano di vederlo in campo sabato sera all'Olimpico contro il Milan. Sulle tracce di Daniele, ci sono club come Psg e City, che ora però, dopo le dichiarazioni odierne del duo Pallotta-Baldini, potrebbero essere costretti a guardare altrove.

Sullo stesso argomento