thumbnail Ciao,

Se Weiss e Strootman rimangono i nomi delle ultime settimane, l'ultimo uscito dal calderone del calciomercato è quello di Alfred Finnbogason, alla corte di Van Basten.

Tre-quattro acquisti promessi dal patron, Adriano Galliani comincia a gettare le basi degli acquisti rossoneri. Non solo il ritorno di Clarence Seedorf per il Milan, ma bensì anche un nuovo colpo a sorpresa. Per la retroguardia di Allegri.

Federico Peluso, sul quale c'è da tempo immemore la Juventus, sarebbe vicinissimo al Diavolo. Bianconeri scavalcati nelle preferenze del duttile difensore dell'Atalanta, che può giocare sia centrale che esterno. Ciò che serve al mister toscano.

Toccherà a Galliani e a Marino mettersi d’accordo per le modalità e i tempi del trasferimento. Se Weiss e Strootman rimangono i nomi delle ultime settimane, l'ultimo uscito dal calderone del calciomercato è quello di Alfred Finnbogason, attaccante islandese classe 1989 dell’Herenveen, la squadra allenata da Van Basten.

Fronte Robinho. Il brasiliano ha un po' di saudade, Allegri, Galliani e Berlusconi hanno evidenziato di volerlo tenerlo, proveranno in tutti i modi a convincerlo a rimanere a Milanello, classe e duttilità per la causa rossonera.

In caso di cessione obbligata causa umore, però, serviranno 10-11 milioni: per ora sono giunte da 5. Non solo il Santos su di lui, pronta asta verdeoro con l'Atletico Mineiro. La senzazione è che qualcun altro possa farsi avanti.

Sullo stesso argomento