thumbnail Ciao,

"Lo avevamo cercato anche quest'estate - dice Marco Aurelio Cunha, dirigente paulista - ma lui vuole riconquistare la Nazionale".

Scontento e panchinaro alla Juventus, Lucio può partire già a gennaio. Non è un mistero per nessuno. La novità è che per il difensore si prospetta anche un ritorno in patria. Ma è un'operazione complicata, come confermano dal Brasile.

E' Marco Aurelio Cunha, direttore sportivo del San Paolo, a confermare che l'ipotesi è difficile. "Lucio ci piace - dichiara a 'tuttojuve.com' - ma da quanto sappiamo preferirebbe restare in Europa. Anche per riconquistare la Nazionale, specie ora che è tornato Scolari".

L'interesse per il centrale brasiliano c'era stato anche qualche mese fa, come ammette il dirigente paulista: "Lo abbiamo cercato anche in estate, quando ha lasciato l'Inter. Ma ha preferito la Juve".

Sfumato nel nulla l'interesse per Lucio, ora il San Paolo punta al ritorno del figliol prodigo Diego Lugano: l'uruguaiano del Paris Saint-Germain è però cercato anche dagli spagnoli del Valencia e dai messicani dell'America.

Sullo stesso argomento