thumbnail Ciao,

Sul fronte Sneijder c'è da registrare l'interessamento da parte del Tottenham. L'olandese però preferirebbe andare al Milan o al Manchester United.

E' un mercato di gennaio che potrebbe riservare diverse sorprese quello che sta preparando l'Inter. Il club nerazzurro infatti, sta tenendo vive diverse piste e tenendo d'occhio molti giocatori pronti a rinforzare ogni settore del campo.

Gli ultimi due nomi della lista, provengono dalla Germania e, potrebbero rappresentare ottimi affari non solo sotto il profilo tecnico, ma anche sotto quello economico. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport infatti, il club di corso Vittorio Emanuele avrebbe messo nel mirino Zdravko Kuzmanovic e Lewis Holtby.

Il primo è un giocatore che in Italia si conosce già bene visto che, prima di approdare allo Stoccarda, aveva giocato delle buone stagioni alla Fiorentina, il secondo è uno dei più importanti talenti del calcio tedesco.

I due giocatori, non hanno in comune solo il fatto di giocare in Bundesliga ma anche quello di essere vicini alla scadenza del contratto. Sia Kuzmanovic che Holtby si libereranno a parametro zero a giugno e questo potrebbe rendere il loro prezzo più appetibile.

Se per arrivare a Kuz, ci sarà da superare la concorrenza di Milan ed Arsenal, per il trequartista per metà inglese, oltre che i soliti Gunners anche la resistenza dello Schalke che è convinto di avere gli argomenti giusti per convincerlo a rinnovare.

Una delle priorità dell'Inter sarà quella di riuscire a risolvere il caso Sneijder una volta per tutte. Lo strappo sembra ormai insanabile e per questo motivo una cessione sembra alle porte. Secondo quanto riportato da Tuttosport, nelle ultime ore ci sarebbe da registrare un forte interessamento da parte del Tottenham, l'olandese preferirebbe però restare a Milano (andando al Milan) o il Manchester United.

Agli Spurs le risorse economiche non mancanno, a loro ora il compito di convincere il fantasista nerazzurro.

Sullo stesso argomento