thumbnail Ciao,

Il procuratore del giovane centrocampista tedesco rivela i contatti con il club partenopeo: "Grandissima piazza, lui sta cercando una squadra in cui giocare...".

Impiego col contagocce, rendimento deludente. L'involuzione di Alexander Merkel inizia a preoccupare il Genoa, che adesso potrebbe decidere di lasciar partire il giovane tedesco nell'ambito della rivoluzione prevista nel calciomercato di gennaio. Tra le società interessate c'è anche il Napoli, alla finestra in attesa di eventuali sviluppi.

L'agente del biondo centrocampista, Fabio Parisi, a 'Radio Crc' ha rivelato i contatti con i partenopei: "Non c'è alcuna trattativa avviata ma si è parlato con l'Udinese e con lo stesso Napoli - ha ammesso - Poi, quello che si son detto Bigon e Foschi io non lo so. Merkel sta cercando una squadra in cui giocare. Le opzioni sono diverse e lui accetterebbe con soddisfazione anche Genoa che però non vuole valorizzare il mio assistito".

Negli ultimi giorni si era fatta largo l'indiscrezione su un possibile scambio con Vargas in Liguria e il tedesco all'ombra del Vesuvio: "Stiamo parlando di una grandissima società e una grandissima piazza. Qualora il Napoli trovasse un accordo col Genoa e ci comunicasse l'interesse, Merkel ci penserebbe più che seriamente", ha concluso Parisi.

Sullo stesso argomento