thumbnail Ciao,

Il presidente azzurro sta lavorando ad un piano a medio-lungo termine. Intanto il rinnovo del contratto di De Sanctis è sempre più vicino: pronto un biennale per il portiere.

Se a gennaio il Napoli cerca soprattutto un difensore che vada ad 'attoppare' la probabile squalifica di Cannavaro (nelle ultime ore è salito il nome dell'interista Silvestre) nonchè un attaccante che dia respiro a Cavani (il sogno è il genoano Borriello), Aurelio De Laurentiis ha in mente un progetto tecnico più a lungo termine.

L'affascinante piano, svelato da 'Tuttosport', vorrebbe riunire in azzurro - nella prossima estate - i 3 'ragazzi terribili' che l'anno passato sono stati protagonisti della promozione del Pescara: Lorenzo Insigne già c'è, il Napoli sta lavorando per farlo ricongiungere sul Golfo con Ciro Immobile e Marco Verratti.

A giugno, infatti, la Juventus - comproprietaria del cartellino dell'attaccante attualmente in forza al Genoa - potrebbe essere disposta a monetizzare, acconsentendo a quella cessione in azzurro che ora appare invece difficile essendo le due squadre fieramente in lotta per il campionato.

Parallelamente, De Laurentiis avrebbe già incaricato Bigon di prendere contatti con Leonardo per sondare la disponibilità del Paris Saint-Germain a far partire Verratti, qualora l'eventuale partenza di Ancelotti dovesse comportare un cambio netto nel progetto tecnico del club parigino.

Buone notizie per gli azzurri arrivano intanto sul fronte De Sanctis: società ed entourage del portiere sarebbero infatti vicinissimi all'accordo sul rinnovo. Il numero uno partenopeo firmerebbe un biennale fino al 2015, avendo acconsentito il club ad eliminare la clausola che avrebbe vincolato il secondo anno di contratto al raggiungimento di un determinato numero di presenze.

Sullo stesso argomento