thumbnail Ciao,

Presidente e ad del Catania concordano nei giusti più che positivi sull'operato, finora, di Maran e della squadra. Sul mercato poi, escludono partenze eccellenti...

Sta marciando a ritmo sostenuto il Catania, tornato alla vittoria nello scorso weekend e ora al nono posto in classifica. Un ottimo lavoro quello che sta svolgendo il tecnico Maran, che anche i massimi vertici societari, il presidente Antonio Pulvirenti e l'amministratore delegato Sergio Gasparin, tengono ad elogiare.

"Ogni allenatore che viene a Catania trova l'ambiente giusto per fare bene - ha detto il patron rossazzurro ai microfoni di Sky Sport24 - La nostra è una società che lo mette nelle condizioni di potersi esprimere al meglio, come fatto del resto anche con gli allenatori che lo avevano preceduto. Siamo molto contenti del lavoro che ha svolto Maran finora, lo conoscevamo e lo abbiamo preso proprio per questo. Maran sta dimostrando qualità importanti in questo campionato di Serie A".

E sempre ai microfoni di Sky Sport24, anche l'ad del club siciliano ha elogiato la società, parlando poi delle eventuali mosse di mercato... "La volontà da parte della società è di dare seguito al progetto tecnico - ha detto Gasparin - Comunque sia, andremo a considerare ed analizzare le offerte che abbiano contenuto e qualità per essere definite irrinunciabili e solo quando arriveranno effettivamente".

"Bergessio e Gomez? Per loro non esiste una cifra di riferimento - ha detto ancora Gasparin - Perchè la nostra volontà è anche nella prossima stagione dar seguito a questi valori tecnici. L'unico problema a gennaio sarà quello di far trovare continuità d'impiego ai giocatori che finora hanno avuto meno spazi".

Sullo stesso argomento