thumbnail Ciao,

Intanto, in casa Inter, tiene banco la vicenda Sneijder: "Se somiglia a quella di Palombo? Non posso parlare di cose che non conosco".

Si è fermata a tre partite la striscia positiva della Sampdoria. La compagine ligure infatti, è caduta lunedì sera sul proprio campo contro l'Udinese mettendo fine ad una buona serie di risultati che le aveva permesso di allontanarsi dalle zone calde della classifica.

A rendere più agevole la stagione dei blucerchiati potrebbe pensarci il mercato di gennaio ed il ds Pasquale Sensibile, intervistato ai microfoni di Sky, ha già fatto sapere di esser pronto ad intervenire: "Se si presenterà l'occasione giusta e noi lo riterremo necessario, allora interverremo sul mercato".

L'uomo mercato della Samp saprebbe già da dove partire: "C'è qualche scompenso e lo sappiamo, stiamo ancora pagando l'onda lunga della retrocessione ed il fatto di trovarci a gestire un parco giocatori molto ampio. Abbiamo molti centrocampisti centrali e pochi esterni, in estate siamo stati chiamati a fare diversi sacrifici".

Intanto, in casa Inter, tiene banco la vicenda Sneijder: "Se somiglia a quella di Palombo? Non posso parlare di cose che non conosco. Palombo vuole restare alla Samp e noi stiamo cercando un accordo".

Sullo stesso argomento