thumbnail Ciao,

L'ad rossonero chiude all'arrivo del centrocampista della Roma e garantisce: "E' questo il vero Milan, non quello delle prime giornate". Mercoledì si chiude con il Guangzhou...

Il grave infortunio occorso a Nigel De Jong (rottura del tendine d'Achille, stagione finita per lui) ha decisamente scosso l'ambiente Milan. Adriano Galliani ribadisce però che difficilmente la società tornerà sul mercato, o che comunque non lo farà per nomi di grido. Tipo Daniele De Rossi.

"Impossibile, penso che resteremo così - ha spiegato l'ad rossonero a margine della cena benefica, tenutasi al ristorante 'Giannino' di Milano, per raccogliere fondi per la ricerca contro la Sla - Sopperiremo con i nostri giocatori all'assenza di Nigel. Il momento di forma della squadra? E' questo il vero Milan, non quello delle prime giornate".

Quella che si è appena aperta sarà una settimana importante per il futuro del club. Mercoledì, infatti, come riferito da 'Sky', verrà ufficializzato l'accordo con i cinesi del Guangzhou. Un accordo di natura commerciale, che poi, man mano, potrebbe riguardare anche la sfera tecnica. Nei prossimi giorni è atteso in sede il presidente della squadra allenata da Lippi per formalizzare il tutto.

Sempre ai microfoni di 'Sky', è intervenuto in serata Bojan Krkic, che ha fatto il punto sulla sua esperienza rossonera: "Sono contento di quello che ho fatto finora, essere qui è un grande onore per me. La squadra si è messa sulla strada giusta per fare bene". Non manca un pensiero per l'amico Messi, che ha appena battuto il record di Muller di goal segnati in un anno solare: "E' un giocatore unico, ha fatto delle cose incredibili, soprattutto se pensiamo che ha soltanto 25 anni".

Sullo stesso argomento