thumbnail Ciao,

"Pure il Benfica è interessato - dice Eduardo Rossetto - e non escludo una partenza. Però l'idea è rimanere al Racing fino a giugno: a inizio anno c'è il Sudamericano Under 20".

Adrian Ricardo Centurion è uno bravo. E si sa che per quelli bravi c'è da affrontare una concorrenza spietata. Così, se al Napoli speravano di mettere le mani sul gioiello del Racing Avellaneda ora devono constatare che in corsa ci sono anche altri club fortemente interessati.

A dichiararlo è il procuratore del ragazzo, Eduardo Rossetto: "Sul giocatore c'è anche il Benfica - ha detto alla trasmissione sportiva argentina 'Estudio Futbol', di 'TyC Sports' - e inoltre abbiamo parlato anche con Inter e Milan. Non posso escludere un suo trasferimento".

Contuttociò, l'agente ha però riaffermato come la priorità resti la permanenza al Racing almeno fino a giugno. "A inizio 2013 c'è il Sudamericano Under 20, a cui lui parteciperà con l'Argentina. E un trasferimento in Europa proprio in quel periodo gli provocherebbe difficoltà nella preparazione rispetto agli eventuali nuovi compagni".

Quel che è certo è che Centurion è tra i talenti argentini più interessanti: aletta tecnica e rapida, si distingue per la propria personalità nonostante la carta d'identità ancora verde, e per l'estrema capacità di saltare l'uomo. Farebbe comodo a tutte le pretendenti.

Sullo stesso argomento