thumbnail Ciao,

Il dirigente bianconero esclude che la società nella finestra di mercato invernale interverrà sul mercato per poter trovare un attaccante di punta.

Archiviata la soddisfazione per il passaggio del turno in Champions League la Juventus si appresta ad affrontare sino a febbraio solamente il campionato. C'è chi pensa che con l'approdo agli ottavi di finale della competizione europea a gennaio i bianconeri potranno fare mercato.

La pensa invece diversamente il dirigente Beppe Marotta, intervenuto ai microfoni della Rai: "E' una cosa veramente utopistica pensare che possa arrivare una grande punta a gennaio. Il problema principale sono come sempre oramai i costi, che i club italiani non si possono permettere".

Marotta ha poi aggiunto: "E' anche difficile trovare nella finestra di mercato invernale un giocatore che possa essere in grado di fare la differenza. Abbiamo intenzione di andare avanti come abbiamo fatto sino a questo momento, e cioè con vittorie frutto del collettivo. Non dimentichiamo che abbiamo il secondo attacco del campionato".

Sullo stesso argomento