thumbnail Ciao,

Intanto l'argentino Ricky Alvarez non vuole tornare in Sudamerica: "Ho sentito i rumours, ma la mia idea è restare in Europa per tanti anni, voglio affermarmi qui".

Non solo caso Sneijder da risolvere quanto prima. L'Inter pensa anche al mercato, soprattutto a quello in entrata. Secondo quanto dichiarato dall'agente Fifa Salvatore Arena a 'GazzettaGiallorossa', in particolare, i nerazzurri avrebbero superato la Roma nella corsa all'esterno dell'Eintracht Francoforte, Jung.

"L'Inter sta venendo fuori più forte della Roma. - ha rivelato il procuratore - La pista si era raffreddata molto, ma viste le buone prestazioni di Jung, i nerazzurri si sono messi di nuovo in prima fila". Il discorso, naturalmente, va fatto nell'ottica della prossima estate.

"A giugno è impossibile, lo escludo. - ha affermato Arena - Ho parlato con dei dirigenti dell’Eintracht e loro sono contrari a venderlo a gennaio. Il suo prezzo? Costa 9 milioni".

Intanto, sul fronte invece delle uscite, va registrato l'interesse del Manchester United per il giapponese Nagatomo. I Red Devils sarebbero pronti a offrire 14 milioni di euro al club di Corso Vittorio Emanuele, mentre l'argentino Ricky Alvarez, al momento infortunato per un problema al ginocchio destro, in un'intervista a 'Olè', ha smentito di voler lasciare il club nerazzurro per tornare in patria.

"Ho sentito i rumours, ma la mia idea è di restare in Europa per tanti anni. Voglio affermarmi qui, giocare al massimo e poi più avanti tornerò in Argentina, magari di nuovo al Velez", ha detto il trequartista mancino dell'Inter.

Sullo stesso argomento