thumbnail Ciao,

Le due società genovesi si contendono la punta dell'Udinese per gennaio. I rossoblù sono pronti alla rivoluzione d'inverno, i blucerchiati cercano alternative davanti.

E' sempre derby a Genova, e adesso la rivalità cittadina tra Sampdoria e Genoa è pronta a deflagrare anche sul mercato. Rossoblù e blucerchiati infatti, come riportato oggi da 'Tuttosport', sarebbero pronti a mettersi alla caccia di Antonio Floro Flores, attaccante di proprietà dell'Udinese ma attualmente in prestito al Granada.

La punta campana non si è ambientata in Spagna e sogna il ritorno in Italia già a gennaio, ecco allora profilarsi le pretendenti pronte ad assicurarsi l'attaccante nel mercato di riparazione. Palermo e Napoli, ma soprattutto Samp e Genoa per l'appunto.

I blucerchiati, falcidiati dagli infortuni nel reparto offensivo, e che dovranno rinunciare anche al giovane Icardi che sarà impegnato in Coppa America ad inizio anno, stanno provando a convicere Floro Flores con un pressing asfissiante.

I rossoblù invece, che vogliono risalire la classifica e cercano un attaccante capace di seguire al meglio i dettami tattici del tecnico Del Neri, sono pronti a mettere sul piatto la metà del cartellino di Merkel. Floro Flores inolte è già ben conosciuto nell'ambiente del Grifone, essendo transitato da quelle parti in passato.

L'Udinese dal canto suo non ha alcuna intenzione di mollare tanto facilmente la presa sull'attaccante, credendo fermamente nelle sue potenzialità, come ribadito da Gino Pozzo al sito 'Ideal.Es': "Floro deve stare tranquillo. Ha un potenziale superiore a quanto sta dimostrando. Deve crescere e farlo nel modo migliore. Noi contiamo su di lui e gli diamo tutto il nostro appoggio. Certo, noi non teniamo nessuno contro la propria volontà.  Quando Floro è venuto qui aveva molte aspettative. E’ un giocatore esigente perché ha molta qualità e quindi vorrebbe rendere ad altri livelli. Ma d’altro canto si rende conto che non sta dando quello che si sperava da lui e questo lo innervosisce".

Sullo stesso argomento