thumbnail Ciao,

Il tecnico dell'Ajax ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match, ultimo della fase a gironi, contro il Real Madrid di Mourinho. "Wes tra i migliori al mondo".

E' stato compagno di Wesley Sneijder in Nazionale, ammirando, inoltre, i suoi progressi nelle giovanili dell'Ajax mentre lui era in prima squadra. Ora frank de Boer, allenatore dei 'Lancieri', parla dell'interista dall'altro della sua esperienza, come mister e come uomo di sport.

Fa scalpore, negli ultimi giorni, la decisione dell'Inter di non far giocare l'olandese: no contratto, no party, Wes lontanissimo dal club italiano. Sarà addio, visto e considerando la decisione di Stramaccioni e il braccio di ferro in corso.

"Un vero e proprio problema per il calcio tale decisione" ha affermato De Boer in conferenza stampa alla vigilia del match, ultimo della fase a gironi, contro il Real Madrid di Mourinho. Sfida decisiva per sapere chi verrà retrocesso in Europa League e chi, invece, finirà fuori dalle coppe europee, in ballo il City.

L'ex difensore si sofferma sul centrocampista della Beneamata: "Wes è uno dei migliori al mondo, sarebbe sconcertante se non potesse più giocare in una squadra di livello come l'Inter. Spero possano trovare una soluzione per il bene di tutti".

Sullo stesso argomento