thumbnail Ciao,

Il 37enne centrocampista, con un passato anche nel Lione, ha ricevuto un'offerta dalla squadra di Henry. E il patron del Vasco da Gama, suo attuale club, non lo 'trattiene'...

Presto i New York Red Bulls potrebbero accogliere tra le propria fila un altro nome di richiamo. Il club statunitense ha presentato un'offerta per assicurarsi Juninho Pernambucano. Al trentasettenne centrocampista, che in passato ha militato anche in Europa con il Lione, il contratto con il Vasco da Gama scade tra un mese ed è libero di trattare una sua eventuale nuova destinazione.

Alla base di un divorzio sempre più probabile, vi sarebbero i problemi finanziari in cui versa il Vasco che non consentono alla società di corrispondere gli stipendi ai calciatori in organico con puntualità. Intanto, il patron Roberto Dinamite non pare voler 'trattenere' Juninho: "E' un giocatore fantastico e un idolo, ma se ci lascia cercheremo di andare avanti", ha detto il presidente del Vasco.

Domani, l'esperto centrocampista (specialista dei calci piazzati) potrebbe disputare la sua ultima partita con la maglia bianconera nel match che chiuderà il Brasilerao contro i campioni del Fluminense. Dopo di che, il suo futuro potrebbe essere a 'stelle e strisce' come quello dei vari Henry e Marquez.

Sullo stesso argomento