thumbnail Ciao,

A parlare di questa ipotesi è intervenuto Roberto Zanzi, dg dei rossoblù: "Il mercato è ancora lontano, la priorità è il campionato. Aspettiamo il recupero di Robert".

Entrambi non giocano, entrambi potrebbero essere utili altrove. Si potrebbe profilare così, all'orizzonte, lo scambio tra Napoli e Bologna. In Campania un italiano, in Emilia un cileno: attaccanti utili alla nuova causa per diversi motivi.

In azzurro finirebbe così Robert Acquafresca: tante squadre su di lui, ma l'ipotesi napoletana, l'Europa, spazzerebbe via tutte le altre proposte. In rossoblù invece potrebbe rilanciarsi Edu Vargas, oggetto misterioso per Mazzarri.

Il primo sarebbe vice Cavani, il secondo vice Gilardino: ma di certo, entrambi, avrebbero più occasioni a disposizione rispetto alle poche attuali. A parlare di questa ipotesi è intervenuto Roberto Zanzi, dg dei rossoblù.

"Robert è ancora infortunato ed aspettiamo il suo recupero, ma non mi sento di escludere nessuna possibilità. Il mercato è però ancora lontano ed al momento la priorità è il campionato" ha affermato il dirigente a 'Radio Kiss Kiss'.

Sullo stesso argomento