thumbnail Ciao,

L'attaccante del Bayern Monaco ha spazzato via le voci di fantamercato su un suo ritorno in Ligue 1, nella capitale: "Grande progetto, ma non è il Bayern. Finirò qui la carriera".

Il PSG continua a costruire la squadra dei sogni, tra chi è già arrivato (Ibrahimovic, Thiago Silva, Verratti), chi arriverà (Lucas), e chi in futuro potrebbe vestire la casacca dei capitolini. Tra questi, ad esempio, potrebbe esserci Franck Ribery.

Attualmente solo mero fantacalcio, il trasferimento del tedesco nella Ligue 1 non pare comunque ipotesi reale: ad evidenziarlo lo stesso attaccante del Bayern Monaco, intervistato da 'Bild' riguardo il suo presente e il suo futuro in Baviera.

"Gli sceicchi mi dovrebbero offrire 20 milioni netti all'anno..." ha scherzato l'ex Marsigilia prima di spazzare via le voci sul nascere: "Scherzi a parte, i parigini stanno costruendo un ottimo progetto, ma non è il Bayern. Potrei anche finire la carriera qui, anche se la Francia resta sempre il mio paese".

E' maturato, Ribery. Sull'esempio di Zidane: "Cerco di parlare con i giovani, di aiutarli. Come ha fatto Zinedine con me, è stato come un fratello maggiore, ho imparato molto da lui. Il mio contratto scade nel 2015 e voglio restare;, del resto non sono mai stato tanto bene, anche quando ho giocato male o ho avuto problemi personali".

Sullo stesso argomento