thumbnail Ciao,

Si è tenuto oggi l'atteso incontro fra Galliani e l'agente di Pato per discutere dei 'mal di pancia' dell'attaccante brasiliano. Domani il presidente nel centro sportivo rossonero.

Era un incontro atteso già per la giornata di ieri, invece l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, e Gilmar Veloz, agente di Alexandre Pato, si sono incontrati questo pomeriggio. I due hanno avuto un colloquio presso gli uffici del club in via Turati a Milano e, come riferisce 'Milan Channel' all'incontro è intervenuto, telefonicamente, anche lo stesso giocatore.

Un incontro molto atteso per discutere del futuro dell'attaccante brasiliano, soprattutto dopo le esternazioni del giocatore nel post-partita del match vinto contro l'Anderlecht la scorsa settimana in cui Pato esprimeva il suo rammarico per l'essere poco utilizzato da Allegri e paventava la prossima richiesta al club di una cessione magari già a gennaio. Insomma, il più classico dei 'mal di pancia' in chiave mercato.

Secondo le prime indiscrezioni, però, l'eventuale addio al Milan a gennaio, con direzione Brasile, sembra scongiurato, visto che, secondo quanto riferisce 'Sky Sport24' al termine dell'incontro si respirava un'atmosfera molto soddisfatta nell'ambiente rossonero.

L'incontro è servito a rasserenare il giocatore e a far rientrare un 'caso' che era esploso all'improvviso. "Un incontro cordiale, svoltosi in un clima amichevole" ha evidenziato il club, come riporta 'La Gazzetta dello Sport'.

Intanto il patron Silvio Berlusconi domani sarà a Milanello: obiettivo dare la scossa alla squadra, in vista del Catania, come accaduto negli ultimi tempi.

Sullo stesso argomento