thumbnail Ciao,

L'alternativa al cileno è rappresentata da Floccari della Lazio. Ma la società azzurra guarda anche al mercato sudamericano alla ricerca di nuovi talenti da portare in Italia.

Gennaio si avvicina a grandi passi e anche il Napoli pensa a rinforzarsi a dovere in vista della seconda parte della stagione, che vedrà i partenopei impegnati su più fronti. Secondo quanto riferisce stamane 'Il Corriere dello Sport', la società di Aurelio De Laurentiis ha una priorità assoluta: quella di individuare e di mettere a disposizione del tecnico Walter Mazzarri un vice Cavani, che consenta ogni tanto al 'Matador' di tirare il fiato senza per questo che la squadra ne risenta.

Edu Vargas continua a non convincere ed ecco che circola sempre con maggiore insistenza il nome del cileno del Cagliari, Mauricio Pinilla. L'attaccante rossoblù sarebbe il sostituto perfetto per l'uruguayano, l'unico problema al momento appare essere il costo elevato del cartellino, visto che Massimo Cellino non se ne priverà a cuor leggero dopo averlo riscattato in estate dal Palermo.

L'alternativa è costituita da Sergio Floccari della Lazio, ma in questo caso, oltre al costo elevato, si andrebbe a prendere un giocatore over 30, cosa che si scontrerebbe con la politica di ringiovanimento della rosa che il club partenopeo ha deciso di attuare.

Proprio in virtù di questa linea verde, la società azzurra, sul fronte entrate continua a guardarsi in giro alla ricerca di giovani talenti sudamericani. Oltre a Quintero del Pescara, già seguito in estate, Bigon e i suoi collaboratori monitorano il ventenne Ricardo Centurion del Racing Avellaneda e la giovane stella dell'Argentina Under 20 Bruno Zuculini.

Sul fronte uscite, invece, potrebbero lasciare Bruno Uvini, che ha offerte dal Brasile, El Kaddouri, che piace molto al Genoa di Preziosi, e lo stesso Edu Vargas, per il quale Pescara, Torino e lo stesso club rossoblù non hanno mai nascosto il proprio interesse.

Intanto Mazzarri pensa alla formazione da opporre al Pescara nella prossima partita in programma domenica. In attesa di capire le condizioni di Pandev, contro gli abruzzesi dovrebbe trovare spazio anche Mesto al posto di Maggio, che avrà un turno di riposo dopo le fatiche dell'Is Arenas contro il Cagliari.

Sullo stesso argomento