thumbnail Ciao,

Momento d'oro per i difensori brasiliani, l'ex Aldair svela alcuni gustosi retroscena: "Ai tempi del Benfica segnalai David Luiz alla Roma. Thiago Silva è un numero uno".

E' decisamente un momento d'oro per i difensori brasiliani, che hanno ormai conquistato la ribalta nei più importanti campionati europei.

Aldair, uno degli antesignani del viaggio verso il vecchio continente, ha svelato alcuni gustosi retroscena sui proprio connazionali che attualmente vanno per la maggiore: "E' vero, i difensori del Brasile stanno facendo bene. Thiago Silva è un grande, ricordo ancora quando lo ha preso il Milan. Galliani ai tempi mi chiese consiglio e io gli dissi che avrebbero preso un ragazzo dal futuro radioso".

Quindi l'ex centrale della Roma rivela: "Mi piacciono come difensori anche Dedè e Rever, ma credo che purtroppo sarà lo stesso la difesa il cruccio del Ct che prenderà il posto di Menezes".

E spiega: "Ad esempio io stesso feci il nome di David Luiz per la Roma ai tempi del Benfica, ma adesso sta faticando in Premier League. Non deve tentare sempre il tutto per tutto. Ha problemi nella tempistica degli interventi, forse c'è un ritmo troppo alto per lui. Se si calmerà potrà migliorare".

Infine Aldair rivive i bei tempi andati con un pizzico di nostalgia: "Non è stato facile tornare in Brasile dall'Italia dopo vent'anni, ma per fortuna sono tornato nel paese dove sono nato ed è stato più facile riadattarmi. Sono stato molto felice in Italia, ho solo ricordi belli, ho avuto solo qualche difficoltà iniziale ad imparare la lingua".

Sullo stesso argomento