thumbnail Ciao,

Il centravanti spagnolo ha affermato di non voler lasciare la squadra durante il mercato invernale. Il suo contratto è in scadenza a giugno 2013.

Si continua sempre a parlare di un possibile futuro lontano dall'Athletic Bilbao per il centravanti basco Fernando Llorente, anche se il club, in particolar modo il presidente Urrutia, non ne vuole sapere di lasciare andare via il giocatore per una cifra inferiore ai 36 milioni di euro previstsi dalla clausola rescissoria.

Del suo futuro, che molti vedono con la maglia della Juventus, ha parlato il diretto interessato: "In questo momento l'unica cosa che mi interessa è quella di continuare a dare il massimo per il Bilbao. Rispetto all'anno scorso sono cambiate molte cose, giocavo molto di più prima e sentivo più fiducia, potevo dare del mio meglio".

Llorente ha poi continuato: "Il mio momento comunque non ha nulla a che fare con quello che sta passando la squadra in questo momento. Intanto penso sino a giugno, spero di poter dare il mio contributo e aiutare la squadra a risalire in classifica. Per il resto credo che sia stata data importanza a cose che in realtà non ne avevano così tanta".

Dichiarazioni che lasciano intendere che a gennaio il ragazzo classe 1985, il cui contratto scadrà il prossimo giugno, non ha intenzione di muoversi dalla Spagna. La Juventus quindi, se lo vorrà, dovrà aspettare sino al giugno del 2013.

Sullo stesso argomento