thumbnail Ciao,

Intervistato ai microfoni di Sky, Giuseppe Marotta ha risposto così alla domanda relativa al possibile arrivo di Didier Drogba a gennaio. "Non escludo nulla".

La Juventus è ancora alla ricerca di un attaccante, di un top player che possa fare la differenza nel reparto avanzato bianconero. Poco prima del match pomeridiano valido per la tredicesima giornata di A l'amministratore delegato Beppe Marotta ha risposto così a chi gli chiedeva del possibile interessamento bianconero per l'ex-Chelsea Didier Drogba.

"I risultati che stiamo ottenendo dimostrano che abbiamo allestito una rosa competitiva, chiaro però che possiamo fare qualche miglioramento.Non escludo nulla, anche se non faremo rivoluzioni. Turnover? Giocheremo tutte le competizioni al massimo, ma le decisioni finali spetteranno sempre all'allenatore".

Marotta ha poi parlato della querelle Cassano-Conte: "Quando Conte ha parlato di giocatori che potevano servire alla Juventus e che non potevano servire non si riferiva ad Antonio, si riferiva solamente ad un modello. Non mi va di alimentare altre polemiche. Antonio è un campione, ma spesso il suo carattere si concilia poco con la disciplina del calcio".

Staremo quindi a vedere quali saranno le scelte della società bianconera nel mercato di gennaio: arriverà effettivamente l'ivoriano ex-Chelsea o ci si tufferà ancora sullo spagnolo dell'Athletic Fernando Llorente.

Sullo stesso argomento