thumbnail Ciao,

Rumours dalla Russia, a quanto pare lo Zenit di San Pietroburgo ha in mente di rinforzare il centrocampo inserendo il giovanel talento del Genoa che potrebbe partire già a gennaio.

Pare proprio non abbia alcuna intenzione di stare un attimo fermo Alexander Merkel, che dopo un ping-pong tra Genoa e Milan, solamente a giugno è stato definitivamente riscattato dalla società rossoblù.

Infatti, secondo il portale russo'Life Sports', il centrocampista tedesco sarebbe uno degli obiettivi di mercato dello Zenit S.Pietroburgo di Luciano Spalletti, che dopo aver già puntato su altri giocatori del campionato italiano, quali Criscito e Rosina, vorrebbe continuare a far emigrare talenti della nostra Serie A.

Il 20enne di origini kazake non sta trovando molto spazio nel capoluogo ligure, sia con De Canio che con Delneri le sue apparizioni sono state sporadiche e spesso col contagocce: sono appena 244 i minuti disputati in campionato nel computo di sole cinque apparizioni, e proprio per questo l’eventuale cessione in Russia potrebbe dare nuova linfa alle ambizioni di Merkel.

L’ipotesi che il club cosacco stia valutando la possibilità di presentare un’offerta a Preziosi è confermata dal fatto che il suo procuratore, Arthur Beck, in tal merito non abbia smentito l’eventualità. Pur non rilasciando alcuna dichiarazione in merito ai dettagli della presunta  trattativa.

Merkel è approdato a Genova come contropartita tecnica nell’affare El Shaarawy: la tentazione di realizzare una plusvalenza potrebbe favorire l’instaurarsi della negoziazione.

Sullo stesso argomento