thumbnail Ciao,

Il direttore generale della Roma ha poi parlato del derby: "In questo momento entrambe le squadre devono trovare la loro dimensione, ma confido che presto potranno farlo".

Il direttore generale della Roma, Franco Baldini, è intervenuto prima del fischio d'inizio del derby contro la Lazio ai microfoni di 'Sky Sport24', introducendo la sfida capitolina e precisando la portata delle sue precedenti dichiarazioni su Daniele De Rossi.

"Su De Rossi ho detto semplicemente che se arriveranno offerte, come direttore generale ho il dovere di ascoltarle - ha chiarito - ma questo non va in contrasto con quanto dissi dopo il Genoa, che De Rossi non si tocca. Confermo che la Roma non ha alcuna necessità nè la volontà di privarsi di Daniele".

"Il mio compito - ha aggiunto Baldini - è ascoltare le offerte e poi sempre nel mio compito rientra la possibilità di dire che non accetto le offerte arrivare, come fatto abbondantemente in estate".

Il discorso si è quindi spostato sulla sfida contro la Lazio. "In questo momento entrambe le squadre devono trovare la propria dimensione, - ha sostenuto Baldini - ma confido che presto potranno farlo. Pallotta? Ha già capito che aria tira per il derby e tiene particolarmente a questa partita come dimostrato in estate per la sfida contro il Liverpool, suo derby personale".

Sullo stesso argomento