thumbnail Ciao,

Il presidente del Botafogo ha annunciato: "Ci hanno offerto 4,5milioni per Doria, a quelle cifre non vendiamo".

E' la squadra prima in classifica in campionato, eppure la Juventus non sembra avere alcuna intenzione di cullarsi sugli allori. Il club bianconero infatti, è tra i più attivi sul fronte mercato.

L'ultimo nome finito nella lista di Beppe Marotta è quello di Doria. Il difensore centrale del Botafogo, ha da poco compiuto 18 anni ma in patria sono in molti a scommettere su di lui. Se fino a qualche giorno fa si parlava solo di indiscrezioni, a confermare ora l'interesse per il giocatore è stato Mauricio Assumpção, il presidente del club brasiliano, a Radio Globo: "Abbiamo ricevuto una proposta di 4,5 milioni di euro ed io ho detto di no, per quelle cifre non lo vendiamo. Io non so, questo mercato è pazzo. Ci sono giocatori che vengono venduti per 100milioni di euro".

Non solo la difesa, la Juve vuole anche puntellare l'attacco. Come noto, un accordo con Llorente è stato già trovato ed il giocatore a gennaio, o al più tardi a giugno vestirà la maglia bianconera. L'attaccante dell'Athletic Bilbao potrebbe però non essere l'unico rinforzo proveniente dalla Liga.

Secondo quanto riportato da Tuttosport infatti, il club di corso Galileo Ferraris avrebbe messo nel mirino il bomber del Barcellona, David Villa. La sua valutazione si aggira sui 10milioni di euro, il vero problema potrebbe però essere la forte concorrenza del Chelsea. I blues puntano forte su El Guaje e Mata starebbe provando a convincerlo ad accettare il trasferimento a Londra.

Sullo stesso argomento