thumbnail Ciao,

Il club viola sta pensando al centravanti olandese, in scadenza con lo Schalke, per potenziare a dovere il reparto d'attacco. In difesa piace sempre Boly (Auxerre).

A questa Fiorentina manca soltanto una punta di peso che faccia tanti goal. E' ormai opinione comune, e anche la dirigenza viola lo sa molto bene, tanto che si è già messa all'opera per colmare la lacuna. A gennaio, possibilmente, oppure a giugno, quando è relativamente più facile prendere giocatori d'alto livello.

Lo è sicuramente, ad esempio, uno come Klaas-Jan Huntelaar, vecchia conoscenza del calcio italiano (una fugace parentesi al Milan nel 2009-10), che in Germania si è messo a segnare a ritmi elevatissimi. Finora l'olandese ha messo a segno 40 reti in 63 gare con la maglia dello Schalke 04, club con cui andrà a scadenza la prossima estate.

Una situazione contrattuale che lo ha messo nel mirino di moltissimi club, tra cui, appunto, la Fiorentina. Secondo 'TuttoSport', è lui l'uomo scelto dai viola per potenziare il reparto offensivo. Attenzione, però, alla temibile concorrenza del Chelsea, società con più blasone e maggiori possibilità economiche.

Nel frattempo, continuano, da parte del ds Pradè, i sondaggi con l'Auxerre per il difensore Willy Boly, già accostato ai toscani nel corso del mercato estivo. Il 21enne francese è uno dei principali obiettivi per gennaio.

Sullo stesso argomento