thumbnail Ciao,

Gli uomini mercato bianconeri sempre attivi sul fronte 'bomberone'. Ed è sempre viva la suggestione Drogba, uno che a Antonio Conte piace davvero parecchio...

Chiamatelo 'top player', chiamatelo 'bomberone da 20 goal', fatto sta che il mercato della Juventus - assodato che Bendtner non è quel tipo di giocatore - ruota sempre intorno ad un profilo di questo tipo, promesso da tempo dalla dirigenza bianconera ai tifosi per colmare l'ultimo gradino che manca per raggiungere l'eccellenza europa.

L'ultimo fixing del borsino relativo vede stabili, in pole position, le quotazioni di Fernando Llorente, da tempo 'promesso sposo' della Vecchia Signora (resta da vedere se a gennaio a prezzo scontato oppure nella prossima estate a parametro zero), ma in Corso Galileo Ferraris non sottovalutano la possibilità che l'Athletic Bilbao decida nella prossima sessione invernale di cedere alle 'avances' di qualche altro club disposto a pagare di più (il nome dell'Inter aleggia nell'aria...).

Ed allora ecco spuntare un Piano B che tuttavia ha una dignità calcistica di tipo A: da tempo sulle tracce di Robert Lewandowski, attaccante di sicuro affidamento del Borussia Dortmund, i bianconeri ora hanno fatto ulteriori passi, mandando direttamente Fabio Paratici a seguire il giocatore: secondo quanto svela 'Tuttosport', il Ds della Juve la scorsa settimana era a Manchester per assistere al match di Champions tra il City e il Borussia.

Chiaro che si tratta di una manovra più a lungo termine di quanto sarebbe la suggestione Drogba, sempre presente nei discorsi dello staff bianconero e puntato con decisione per gennaio. Il quotidiano torinese dà conto di un summit avvenuto nell'immediato dopo partita col Siena, in cui Conte avrebbe chiesto con insistenza ai propri dirigenti di provare a strapparlo ai cinesi dello Shanghai Shenhua, pur con il problema non secondario rappresentato dall'ingaggione di 11 milioni netti per due anni.

Dalla Spagna, infine, arriva un ulteriore rumor, secondo il quale anche David Villa, non contentissimo dell'attuale situazione al Barcellona, sarebbe monitorato attentamente dalla Juventus. Sul 'Guaje' ci sarebbero anche Bayern Monaco e Liverpool.

Sullo stesso argomento