thumbnail Ciao,

Il presidente dell'Atletico Madrid esalta il proprio centravanti, che definisce "il più forte al mondo", e lo toglie dal mercato: "Molti lo vorrebbero, ma gioca con noi...".

C'è chi, per avere in squadra uno fra Lionel Messi o Cristiano Ronaldo sarebbe disposto a fare follie. E c'è chi invece, ai due fuoriclasse di Barcellona e Real Madrid, preferisce il bomber colombiano Radamel Falcao. Si tratta del presidente dell'Atletico Madrid, Enrique Cerezo, che ha parlato ai microfoni di 'As'.

"Falcao è il miglior attaccante al mondo - ha affermato il numero uno dei Colchoneros - lo dicono i numeri, io non lo cambierei né con Messi né con Cristiano Ronaldo. Molti lo vorrebbero, ma gioca nell'Atletico e noi siamo felici di averlo con noi".

Trascinato dallo scatenato colombiano, la squadra di Diego Pablo Simeone ha avuto un inizio di Liga molto positivo. "Siamo in una buona situazione, abbiamo fatto un inizio in cui la squadra sta rispondendo, ma ora dobbiamo pensare alla gara di Europa League. - ha dichiarato - Abbiamo due impegni molto importanti questa settimana e la Liga è appena iniziata. La squadra è unita e compatta, e questa è la cosa importante".

L'Atletico sta ottenendo risultati molto importanti sotto la presidenza Cerezo. "Stiamo attraversando un periodo molto positivo - ha ammesso lo stesso numero uno colchonero - Abbiamo una squadra molto competitiva, un tecnico straordinario e dei tifosi splendidi. Si può dire realmente che sto vivendo i miei momenti migliori da presidente del club".


Sullo stesso argomento