thumbnail Ciao,

Il presidente della Lazio torna sulle trattative di mercato non andate a buon fine quest'estate e rivela: "Balzaretti non l'avrei mai preso a quelle cifre, Maxi Lopez era vicino".

Claudio Lotito getta la maschera e, ai microfoni di 'RS News', ha svelato alcuni retroscena legati allo scorso mercato estivo, durante il quale non sempre la Lazio è riuscita a centrare i propri obiettivi.

Il patron biancoceleste smentisce però seccamente di aver mai trattato Federico Balzaretti, approdato poi sull'altra sponda del Tevere: "Balzaretti non l'ho mai trattato, l'ho detto più volte. Non darei 4,5 milioni per un giocatore in scadenza".

Quindi Lotito spiega la propria strategia di mercato: "Ho preso i giocatori che mi servivano, un difensore e uno come Ederson, che ho voluto fortemente e ho avuto ragione. In uscita mi hanno chiesto Floccari e Rocchi, il primo in 6, il secondo Inter e Fiorentina. Non abbiamo bisogno di un vice Klose, perchè questi due elementi li abbiamo tenuti e abbiamo anche Zarate e Kozak".

Infine il presidente della Lazio confessa l'unico piccolo rammarico: "Quando eravamo in difficoltá avrei potuto prendere Maxi Lopez a 2,5 milioni, a gennaio invece scelsi Floccari perchè avevo bisogno di giocatori di esperienza nel nostro campionato".

Sullo stesso argomento