thumbnail Ciao,

Il nuovo amministratore delegato del Palermo avrebbe pensato di sostituire Gasperini con il fedelissimo Atzori, poi arriva la smentita dello stesso Lo Monaco: "Nulla di vero".

Non c'è pace a Palermo. Nelle ultime ore infatti un'indiscrezione, rilanciata da 'Sport Mediaset', riportava una presunta divergenza di vedute tra Pietro Lo Monaco, nuovo plenipotenziario rosanero, e Gian Piero Gasperini, tecnico del Palermo da qualche settimana.

L'amministratore delegato scelto da Zamparini non gradirebbe infatti l'eccessivo offensivismo del calcio propugnato dal mister piemontese e avrebbe addirittura pensato di sollevarlo dall'incarico affidando la guida della squadra al fedelissimo Gianluca Atzori.

E' stato però lo stesso Lo Monaco a smentire categoricamente quest'ipotesi, intervenendo ai microfoni di 'Tgs' nel primo pomeriggio e cercando di tranquillizzare la piazza rosanero: "La scelta di Gasperini  è stata avallata al 100%. E' anche superfluo dirlo, ma rimarrà a Palermo anche il prossimo anno, non capisco come possano venire fuori queste tarantelle. Evidentemente c'è qualcuno a cui il Palermo sta indigesto".
 

Sullo stesso argomento