thumbnail Ciao,

Il secondo di Ancelotti ha rivelato alcuni retroscena di mercato: il club dello sceicco, in estate, avrebbe messo gli occhi sul talento partenopeo, per poi orientarsi altrove.

Il Paris Saint Germain non sembra voler mollare i talenti della nostra Serie A. Il secondo allenatore del club francese Giorgio Ciaschini, assistente di Carlo Ancelotti, ha rivelato di aver seguito a lungo il talento del Napoli Lorenzo Insigne.

Intervistato ai microfoni di 'Radio CRC', Ciaschini ha svelato il retroscena: "Ho seguito Insigneh quattro volte l'anno scorso, quando era a Pescara. In questo momento non lo stiamo più osservando perchè conosciamo bene il ragazzo ed essendo un prodotto del Napoli, credo sia interesse della società trattenerlo almeno per altri due anni".

L'assistente di Ancelotti ha poi commentato il continuo interesse del club parigino nei confronti del campionato italiano, quando si parla di calciomercato: "In passato abbiamo seguito anche Cavani e lo stesso Lavezzi, l'Italia è un paese che comunque continua a sfornare talenti, solo che non ha il coraggio di lanciarli".

Sullo stesso argomento