thumbnail Ciao,

Se il biondo difensore lascia Milanello a gennaio, i rossoneri si ritufferebbero sul capitano del Montpellier per il quale però bisognerà battere la concorrenza di 'Madama'.

Il mercato invernale potrebbe riservare grosse novità ai tifosi in casa Milan. La retroguardia rossonera, che in queste prime uscite si è dimostrata poco affidabile, rischia di subire gli effetti di un 'intrigante' scenario che vede protagoniste Italia e Francia: da un lato Philippe Mexes, dall'altro Mapou Yanga-Mbiwa. Juventus permettendo...

La stampa transalpina parla di un interessamento del Lille per il biondo stopper in forza alla squadra di Allegri: si tratta di un'idea che può prendere corpo a gennaio, con il club di via Turati pronta a valutare l'idea di cedere Mexes alla luce di uno stipendio da 4 milioni a stagione e prestazioni non sempre all'altezza.

Nel caso in cui l'affare dovesse concretizzarsi, 'Le10Sport' sostiene che il Milan sarebbe pronto a rigettarsi su Yanga-Mbiwa. Ma sul capitano del Montpellier è piombata anche la Juventus, 'fresca' di contatti con il suo entourage. Senza dimenticare l'interesse dell'Arsenal.

L'alternativa a Yanga-Mbiwa resterebbe Nkolou dell'Olympique Marsiglia, già cercato dai rossoneri in estate ma per il quale la società proprietaria del suo cartellino non intende fare sconti. Insomma, un asse di mercato tutto italo-francese con Milan e Juve pronte a darsi battaglia.

Sullo stesso argomento