thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato degli etnei ammette le difficoltà nella trattativa per il rinnovo con il regista: "Non c'è ancora accordo tra le parti, ma vogliamo trattare".

Francesco Lodi e il Catania, la trattativa per il rinnovo continua. L'amministratore delegato dei rossazzurri, Sergio Gasparin, intervistato da 'Itasportpress.it', ha ammesso le difficoltà nella trattativa in corso tra la società etnea ed il proprio regista per il prolungamento del contratto.

"E' un grande giocatore che apprezziamo molto. Ha ancora tre anni di contratto con noi e potevamo dirgli tranquillamente di rispettarlo fino alla fine. La società, però, ritiene opportuno dare le giuste attenzioni al calciatore"- ha spiegato Gasparin.

Quindi il dirigente etneo ha rivelato: "Al momento non abbiamo raggiunto l'accordo, ma c'è disponibilità da parte nostra, pur non perdendo di vista l'equilibrio dello spogliatoio".

Insomma, Lodi sì, ma con giudizio. Considerando anche il delicato momento attraversato dal presidente del Catania Pulvirenti in merito al possibile fallimento della compagnia aerea Windjet, di sua proprietà, i rossazzurri non hanno intenzione di svenarsi, neppure per trattenere sotto l'Etna il faro dello spumeggiante gioco espresso dai siciliani ormai da qualche anno.

Sullo stesso argomento