thumbnail Ciao,

Il classe 1994 dei neroverdi è finito nel mirino dei top player europei, il dg emiliano Bonato confessa: ""Probabilmente a fine stagione ci sarà chi investirà su di lui".

Sir Alex Ferguson guarda alla Serie B italiana. Eccome se guarda. Confermate, infatti, le voci che volevano il Manchester Untied sul giovanissimo attaccante Domenico Berardi, classe 1994 del Sassuolo. Ad evidenziarlo lo stesso direttore generale del club emiliano

"L’interesse del Manchester United  per Domenico Berardi è cosa certa. I Reds hanno preso informazioni" confessa Mario Bonato a'Radio Manà Manà sport'. "Ne passa tra il gradimento e l'acquisto vero e proprio perché siamo solo all’inizio. Lo seguiranno anche prossimamente".

Nell'ultimo decennio i club inglesi hanno letteralmente saccheggiato i settori giovanili di tutta Italia portando in Premier svariati giocatori, tra chi ha trovato conferme (Borini) e chi invece si è perso nel corso del tempo (Lupoli).

Occhio, comunque, alle big italiane: "Tutti i top club di casa nostra si sono interessati. Si è già messo in luce lo scorso anno, nella Primavera, e ora sta facendo bene con i senior. Si sono informati della situazione del ragazzo e quest’anno lo terranno d’occhio". In prima fila, in territorio italico, la Juventus.

Bonati sicuro: "Probabilmente a fine stagione ci sarà chi investirà su di lui. Il ragazzo è vincolato fino al al 30 giugno 2015. Nel caso in cui ci fosse un’occasione che andasse bene per tutti, Domenico potrà spiegare le ali".

Sullo stesso argomento