thumbnail Ciao,

L'esterno ex nazionale, reduce dall'infelice esperienza di Firenze, ha sottoscritto un accordo fino al 30 giugno 2013. Marchionni ha infatti già giocato nel Parma dal 2001 al 2006.

La voce aveva cominciato a diventare quasi certezza nella giornata di giovedì, ora arriva anche la conferma uffficiale da parte del Parma: Marco Marchionni è di nuovo un giocatore della squadra ducale, contrattualizzato a parametro zero visto che era libero da vincoli.

Ecco il comunicato pubblicato sul sito del club gialloblù con cui si annuncia l'avvenuta operazione:

"Marco Marchionni è di nuovo un giocatore del Parma Fc. La società comunica di aver sottoscritto con il giocatore un accordo fino al 30 giugno 2013. La presentazione si terrà lunedì 17 settembre nella sala stampa dello stadio Tardini. L'orario sarà successivamente comunicato.

Marchionni (Monterotondo, 22/07/80) è già a disposizione di Mister Donadoni e del suo staff e vestirà la maglia numero 32, la stessa indossata nel corso della sua prima esperienza in maglia gialloblù. Marchionni ha infatti già giocato nel Parma dal 2001 al 2006 (con una parentesi a Piacenza da gennaio a giugno 2003).

Con il Parma ha totalizzato 112 presenze e 13 gol in campionato, 18 presenze e 4 goal in Coppa Uefa oltre a 7 presenze e 2 goal in Coppa Italia (trofeo conquistato nella stagione 2001-2002). Proprio con la maglia del Parma ha conquistato anche la prima convocazione in nazionale nel novembre 2003".

Per il guizzante esterno, che si era un po' perso durante le esperienze con Juventus e Fiorentina, si tratta dell'opportunità di ricostruirsi la carriera in un ambiente che conosce benissimo. Il Parma, d'altro canto, si assicura un rinforzo affidabile a costo zero per dare a Donadoni un'ulteriore alternativa a Biabiany sulla fascia destra.

Sullo stesso argomento