thumbnail Ciao,

L'esterno sudamericano vola negli Emirati Arabi Uniti dopo una manciata di presenze in maglia biancoceleste: manca solo l'ufficialità del suo trasferimento.

A 24 anni, per Emiliano Alfaro, è già tempo di tentare l'avventura in un nuovo continente: manca, infatti, solo l'ufficialità e poi l'estero della Lazio firmerà con l'Al-Wasl, compagine di Dubai ed ex squadra di Diego Armando Maradona.

Secondo quanto riporta 'Sky Sport' e i media del paese islamico, Alfaro andrà a giocare negli Emirati Arabi in presito. 500.000 euro la cifra che verrà versata nelle casse del club di Claudio Lotito, riscatto fissato a 3,5 milioni.

L'Al-Wasl di Bruno Metsu era da tempo sulle tracce dell'ex San Lorenzo: una volta messi a punto i dettagli le due compagini rilasceranno un comunicato per evidenziare l'effetivo raggiungimento dell'accordo. Trattativa che ha subito l'accelerata decisiva la settimana scorsa.

Alfaro, arrivato in Italia a gennaio sopratutto dopo il goal decisivo contro l'Italia di Prandelli a novembre (gara disputata proprio a Roma), ha collezionato appena otto presenze con Edi Reja e zero goal. Una meteora in più da ricordare.

Sullo stesso argomento