thumbnail Ciao,

Federico Pastorello parla con entusiasmo della possibilità di far sbarcare 'Pepito' nella Capitale, ma occhio alle sirene inglesi: "Premier? Non escludiamo nulla".

I rumors che vogliono la Roma in forte pressing su Giuseppe Rossi trovano conferma nelle dichiarazioni del suo agente Federico Pastorello. Il procuratore del bomber di proprietà del Villarreal, parla con entusiasmo di un eventuale approdo nella Capitale di 'Pepito'.

"Sarebbe una soluzione affascinante per la presenza di Zeman, Rossi aveva dato il suo assenso ma poi la cosa non si è concretizzata - ha dichiarato a 'Sky' l'agente dell'attaccante - Ci sono stati diversi club che hanno mostrato interesse, ma in questo momento non bisogna avere fretta. Premier League? Non escludiamo nulla...".

Sul recupero dal brutto infortunio patito al ginocchio da Rossi, Pastorello fa il punto della situazione: "E' già in programma una seconda operazione e tra il 20 ed il 25 settembre, se tutto andrà per il meglio, affronterà l'ultimo intervento".

Il ritorno in campo per ora è tutt'altro che all'orizzonte: "Da quella data ci vorranno circa cinque mesi per rivederlo in campo. Pepito è stato operato quando era uno dei migliori al mondo e siamo certi al 100% del suo ritorno ad altissimi livelli".

Sullo stesso argomento