thumbnail Ciao,

L' ivoriano parla dopo il 'no' ai bianconeri che avevano provato a ingaggiarlo negli ultimi giorni di mercato. E spunta anche un'offerta dalla MLS di oltre 10 milioni di dollari!

Didier Drogba è felice in Cina. L'attaccante ivoriano torna a parlare dopo il secco 'no' rifilato alla Juventus che aveva provato a ingaggiarlo nelle ultime battute della sessione estiva di mercato. E spunta anche un'altra offerta declinata dalla stella dello Shangai Shenhua, proveniente dall'America.

"Il mio inizio ha generato buone e cattive recensioni, ma io ho sempre creduto nelle mie scelte - ha dichiarato a 'L'Equipe' - Voglio essere competitivo per la Coppa d'Africa del 2013, e farò di tutto per farmi trovare pronto giocando in Cina".

Oltre al tentativo avanzato da 'Madama', secondo quanto dichiarato dal commissioner Major League Soccer Don Garber a Drogba era pervenuta anche un'altra proposta per farlo approdare nel campionato a 'stelle e strisce', ben più sostanziosa rispetto a quella bianconera: oltre 10 milioni di dollari l'anno. Ma anche in questo caso, Didier ha detto 'no'.

Sullo stesso argomento