thumbnail Ciao,

L'attaccante argentino ha rifiutato il trasferimento ai turchi del Besiktas che offrivano un milione per il prestito con diritto di riscatto da concordare.

Mauro Zarate, un attaccante inquieto in casa Lazio. Senza pace e senza un posto da titolare, l'argentino ha rifiutato l'ennesima offerta proveniente dall'estero.

Stavolta ha detto di no al Besiktas, stando a quanto riferito da Sky Sport. La società turca offriva circa un milione per il prestito, con la cifra del riscatto da concordare in un secondo momento. Ma l'affare non è andato a buon fine.

Decisiva è stata anche la volotà del giocatore, che ha storto il naso davanti alla possibilità di ridursi l'ingaggio. Sempre lo stesso club di Instanbul è piombato su Nenè del Paris Saint Germain, ma anche in questo caso la risposta è stata negativa.

Sullo stesso argomento