thumbnail Ciao,

Il centrocampista francese, inseguito a lungo dal Milan durante l'estate, si è accasato in Russia, nel club di Samuel Eto'o. A Madrid è stato sostituito da Essien.

Sembrava destinato a diventare l'erede di Van Bommel al Milan, ma i rossoneri alla fine hanno preferito puntare su De Jong: così Lassana Diarra ha 'rinunciato' all'idea di trasferirsi in Italia ed ha alla fine accettato la corte insistente dell'Anzhi Makhachkala, che lo ha prelevato dal Real Madrid proprio al gong del mercato spagnolo.

Il trasferimento del centrocampista francese è stato ufficializzato quest'oggi dal club madrileno (il mercato in Russia chiude tra qualche giorno), che ieri sera aveva già confermato l'arrivo del suo sostituto, comunicando l'acquisto, in prestito dal Chelsea, di Michael Essien.

Diarra sarà dunque uno dei pilastri del nuovo Anzhi, avversario dell'Udinese in Europa League. Un colpo che sottolinea ulteriormente le ambizioni del ricco club russo, che vanta tra le proprie file un fuoriclasse assoluto come Samuel Eto'o.


Sullo stesso argomento