thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Secondo quanto appreso da Goal.com, Berbatov ha accettato di ridursi lo stipendio di 60 mila sterline la settimana pur di completare la trattativa col Fulham.

E' stato il giallo del calciomercato di quest'estate, l'affare-Berbatov ieri ha tenuto tutti, in particolare i tifosi di Fiorentina, Juventus e Fulham, col fiato in sospeso in attesa che si capisse come si sarebbe evoluta la trattativa. Alla fine l'attaccante del Manchester United ha scelto il Fulham e ora la trattativa è in dirittura d'arrivo.

Secondo quanto appreso da Goal.com, infatti, è stato risolto anche il nodo dello stipendio dell'attaccante bulgaro. Al Manchester United Berbatov guadagnava 130 mila sterline la settimana ed ha ora accettato di ridursi lo stipendio di 60 mila sterline, così che ne guadagnerà 70 mila la settimana, cifra che ne farà il giocatore con lo stipendio più altro del Fulham, che ha attualemente un tetto ingaggi di 50 mila sterline la settimana.

In compenso, però, il Manchester United gli 'girerà' 2 milioni di sterline dal prezzo che riceverà per la sua cessione. Manca ormai poco, quindi, all'ufficializzazione del trasferimento al Fulham per Berbatov, che in queste ore è impegnato con le visite mediche di rito.

Sullo stesso argomento