thumbnail Ciao,

Il direttore generale dell'Atalanta ha confermato la trattativa in corso con la Pro Vercelli, dichiarando però che al momento i nerazzurri dovrebbero prima trovare un sostituto.

Negli ultimi giorni sono circolate più voci che volevano un possibile passaggio di Simone Tiribocchi alla Pro Vercelli. L'attaccante dell'Atalanta avrebbe dato l'ok all'operazione e Pierpaolo Marino ha confermato lo stato avanzato della trattativa, ricordando però che i nerazzurri devono prima trovare un sostituto.

Secondo quanto riportato su 'Udineseblog.com', Marino ha rivelato i retroscena dell'affare: "E' vero, ci sono stati contatti tra le società e anche con il giocatore. Al momento non siamo nelle condizioni di poterlo cedere".

Al momento però la situazione è bloccata, perchè l'Atalanta deve prima trovare un sostituto del 'Tir': "Lui ha un contratto di altri 10 mesi con noi, vorrebbe un biennale e credo che la Pro Vercelli glielo abbia offerto. Ma noi, per poterlo liberare, dobbiamo prima prendere un altro attaccante. Per questo, al momento, la situazione è in stand by".

Sullo stesso argomento