thumbnail Ciao,

Se per il cileno Edu del Napoli la trattativa appare complessa, è più facile che i rossoblù liguri prendano dalla Fiorentina Juan Manuel, che potrebbe arrivare in prestito secco.

Il Genoa cercherà di chiudere per un esterno offensivo in questi pochi giorni che mancano alla chiusura del mercato estivo. A spiegarlo, dopo il successo all’esordio in campionato contro il Cagliari è stato il presidente del Grifone Enrico Preziosi, che, come riferisce stamane ‘Tuttosport’, ha affermato: “Ad oggi manca uno capace di andare in profondità, un esterno che salti l’uomo e vada in porta”.

Per questo, riferisce sempre il quotidiano torinese, il club ligure ha sempre nel mirino i due Vargas: Edu del Napoli e Juan Manuel della Fiorentina. Il primo garantirebbe un appoggio costante in attacco a Immobile, mentre il secondo sarebbe molto utile anche in fase di non possesso.

Se il secondo potrebbe arrivare all’ombra della Lanterna con la formula del prestito secco, il problema è che a 4 giorni dalla chiusura delle trattative la situazione dell’attaccante cileno del Napoli appare in stallo e molto difficile da sbloccare, anche se l’inserimento di Giandomenico Mesto nell’operazione potrebbe essere la chiave per convincere i partenopei.

“Il discorso fra Napoli e Genoa per Mesto non è chiuso. –  ha confermato ieri il procuratore di Mesto, Moreno Roggi – Sia chiaro con me non ha parlato nessuno. Ma so che le due società stanno trattando. Il giocatore conosce bene Mazzarri ed è ovvio che sarebbe contento del trasferimento. Al momento però non c’è niente di ufficiale. Ma posso confermare che le due squadre stanno parlando di questo possibile affare”.

Mesto che fra l’altro, dopo il successo interno contro il Cagliari, non ha festeggiato con i compagni i tre punti conquistati sul campo, recandosi immediatamente negli spogliatoi.

Intanto il Genoa pensa anche a centrocampo e difesa. In attesa di capire se si risolverà positivamente il caso Velazquez, il Grifone punta su Bakary Sako del Saint Etienne, anche se il Wolverhampton è al momento in vantaggio, e segue con interesse il difensore centrale Camporese della Fiorentina.

Il sogno è Gomez del Catania, ma la trattativa appare molto complicata. Con le valigie in mano invece sono Sampirisi e Birsa: lo sloveno potrebbe accettare un trasferimento in B al Vicenza o al Brescia.

Sullo stesso argomento