thumbnail Ciao,

Lo ha reso noto il club portoghese con un comunicato sul proprio sito ufficiale. L'esterno sarà pagato dal club di Corso Vittorio Emanuele fra i 10 e i 15 milioni di euro.

Con un breve comunicato inviato alle autorità borsistiche, e pubblicato sul proprio sito web, il Porto ha ufficializzato la cessione dell'esterno uruguayano Alvaro Pereira all'Inter. Il giocatore, secondo quanto precisato dalla compagine lusitana nella nota, sarà pagato dai nerazzurri fra i 10 e i 15 milioni di euro.

Il Porto precisa che l'accordo diverrà definitivo quando il giocatore avrà apposto la sua firma sul contratto.
La cifra versata dai nerazzurri ai Dragoni potrà infatti variare in base ai bonus di rendimento che potrebbero scattare nel corso della stagione.

Come anticipato da 'Sky Sport24', oltre ai 10 milioni del prezzo base, il Porto riceverà 2 milioni se Pereira collezionerà 25 presenze totali in nerazzurro e un altro milione se l'Inter si qualificherà alla prossima Champions League.

Ulteriori due milioni, infine, sarebbero pagati ai lusitani se i nerazzurri vincessero campionato o Coppa Italia o Europa League. Esterno sinistro di 26 anni, Alvaro Pereira era arrivato al Porto nel 2009.

Precedentemente Pereira ha indossato le maglie dei rumeni del Cluj, dell'Argentinos Juniors, del Quilmes e del Miramar. E' uno dei pilastri della Nazionale uruguayana di Tabarez.



Sullo stesso argomento