thumbnail Ciao,

Il tecnico azzurro sta valutando se puntare su un recuperato Donadel o richiedere un rinforzo dal mercato, magari 'pitbull' Medel. Floccari vice-Cavani? Lotito chiede 5 milioni.

Intensi e malinconici sono stati i saluti per Gargano ieri a Castelvortuno. La sua 'garra' mancherà di certo al centrocampo di Mazzarri, che adesso dovrà trovare un sostituto all'altezza per il suo Napoli. Secondo il 'Corriere dello Sport' le scelte sono due: una fatta in casa, l'altra proveniente dal mercato.

La prima risponde al nome di Marco Donadel. Se l'ex centrocampista della Fiorentina risultasse completamente recuperato, allora potrebbe ereditare lui la posizione dell'uruguyano. Ma i dubbi restano. Ed anche un eventuale completo recupero non escluderebbe comunque l'altra scelta: Gary Medel.

Il Pitbull di Siviglia è già da tempo nel mirino del Napoli. E questo fa pensare che più che altra o seconda scelta, il grintoso centrocampista cileno rappresenti la priorità. Come caratteristiche si avvicina molto a Gargano, oltre a possedere una grande esperienza a livello internazionale, requisito sempre molto caro a Mazzarri.

In Spagna parlano già di un contatto tra De Laurentis e la dirigenza del Siviglia. Nei prossimi giorni scopriremo se la notizia è fondata. L'alternativa sarebbe il giovane centrocampista del River Ezequiel Cirigliano, che però sarebbe più un colpo in ottica futura. Così come quelli di Wallace, Centurion e Sanchez Mino (quest'ultimo con passaporto spagnolo): giovani talenti sotto la lente azzurra.

Infine arriva immancabile il capitolo vice-Cavani. Il mercato del Napoli gira molto attorno alla scelta di un attaccante che possa eventualmente rimpiazzare a dovere il Matador. Gilardino, Pazzini e Giuseppe Rossi sono sfumati. Allora gli azzurri, secondo il 'Corriere del Mezzogiorno', puntano forte su Sergio Floccari: l'offerta napoletana è di 3,5 milioni, Lotito risponde con 5. L'intesa economica è tutta da trovare.

Inoltre da questa operazione dipenderà il futuro di Edu Vargas. Bigon lo ha ritenuto incedibile, ma da Genova (sponda rossoblù) continuano ad insistere. L'affare potrebbe sbloccarsi, ma solo, appunto, con l'arrivo a Napoli di un vice-Cavani. Il cileno approderebbe al Genoa in prestito, magari in uno scambio con Mesto che piace tanto a Mazzarri.

Sullo stesso argomento