thumbnail Ciao,

Il francese M’Vila continua ad animare il calciomercato estivo. I prossimi giorni saranno decisivi per concretizzare la cessione del centrocampista a una big europea.

Avere tanti corteggiatori può essere nocivo: tutti ti cercano e poi nessuno ti prende, chissà se sarà questa la sorte di M’Vila. Poche sono le settimane che dividono le società dalla chiusura del calciomercato. Più i giorni passano e più le trattative importanti si complicano.

 Il francese del Rennes quest’estate è stato accostato a molte big, in Italia, prima fra tutte, l’Inter, in Europa Arsenal, Tottenham e Zenit se lo continuano a litigare seriamente. A chiarire la situazione è intervenuto il general manager del Rennes, Pierre Dréossi, che in un’intervista a ‘RMC’ ha detto: “Abbiamo ricevuto tre offerte ma non c'è ancora alcuna trattativa. Avvieremo le negoziazioni durante questa settimana e speriamo di chiudere in breve tempo”.

Per il talentuoso ventiduenne la società non farà sconti: “Restiamo fermi sulla nostra valutazione, ovvero vogliamo venti milioni di euro. Arsenal? E' partito Song ed è possibile, ma bisogna chiamare Wenger”. Sulla scia dell’Arsenal restano il Tottenham e i russi di Spalletti.

Sullo stesso argomento