thumbnail Ciao,

L'agente del brasiliano racconta dettagli inediti della trattativa tra il club paulista e l'Inter: "L'operazione sarebbe stata chiusa già da qualche settimana".

Lucas Moura è senza dubbio il rimpianto più grande dell'estate dell'Inter. Obiettivo di mercato dichiarato dei nerazzurri, è finito - o meglio, finirà a gennaio - alla corte del PSG per la bellezza di 43 milioni dopo essere stato trattato a lungo da Branca e soci.

L'agente del giocatore, a 'Bom Dia', ha svelato un retroscena: "Se Lucas avesse forzato la mano col San Paolo sarebbe stato venduto all'Inter per 25 milioni di euro già da diverse settimana".

Dichiarazioni che per certi versi conferma indiscrezioni che volevano il giocatore in un ruolo decisivo ai fini della buona riuscita dell'affare, nella fase calda dei colloqui tra i due club.

"Dopo il no all'Inter - ha proseguito -, il San Paolo aveva chiuso con lo United per 36 milioni. Un rappresentante della società era volato in Inghilterra per chiudere l'operazione, poi è arrivata la proposta di Leonardo...". Il finale è storia nota...

Sullo stesso argomento