thumbnail Ciao,

Il presidente biancoceleste respinge al mittente le critiche per l'immobilismo sul mercato e dichiara: "Hernanes non si muove, a giorni arriverà un difensore".

Claudio Lotito non ci sta e, dai microfoni de 'Lalaziosiamonoi.it', respinge al mittente le critiche piovutegli addosso da più parti per il suo presunto immobilismo sul mercato.

Il presidente biancoceleste spiega: "Sarebbe facilissimo fare mercato in questo periodo di crisi, basta vendere qualche campione. Ma noi abbiamo deciso diversamente. Siamo la Lazio e i pezzi forti ce li teniamo".

Poi Lotito precisa: "Guardate Hernanes è un giocatore che piace a mezzo mondo e ce lo hanno chiesto in parecchi, ma noi ce lo terremo".

Quindi il patron fa il punto e sottolinea la qualità media della rosa biancoceleste: "Ripeto stiamo lavorando per consegnare a Petkovic una squadra all'altezza in tutti i reparti. Stiamo agendo in maniera oculata per non intasare i reparti, anzi c'è da sfoltire la rosa. Anche in attacco siamo al completo, ora dobbiamo concentrarci nel ricollocare alcuni giocatori".

Infine Lotito non chiude le porte a Granqvist e apre anche al rinnovo di Diakitè: "Dietro stiamo ragionando sul da farsi. Per lo svedese mai dire mai nella vita...Abbiamo parlato con l'entourage di Diakitè, ma la loro richiesta è alta. Vediamo, sapremo come comportarci".

Sullo stesso argomento